Brunello di Montalcino DOCG

#docg #rosso #fermo #secco #toscana #sangiovese

Il Brunello di Montalcino DOCG è un vino rosso prodotto nel comune di Montalcino, a 40 km da Siena. Siamo in Toscana, in un territorio prevalentemente collinare, dove i vigneti si susseguono tra i 120 e i 600 m di altitudine. Il clima è mite, una via di mezzo tra il clima mediterraneo della costa e il clima montano del centro degli Appennini - complice anche una costante ventilazione.

Brunello è il nome locale del Sangiovese, uva con cui è prodotto in purezza.

Profilo

Il colore è rosso rubino intenso, tendente al granato con l'invecchiamento. Il profumo è intenso, caratteristico, con note di frutti di bosco, frutta matura, frutta secca, caramello, legno, spezie. Al gusto è secco, caldo, tannico, strutturato, persistente.

Abbinamenti

E' uno dei vini più longevi del panorama italiano, può bersi anche dopo molti anni, fino anche trenta. Va abbinato a piatti strutturati e succulenti, come le carni rosse e la selvaggina. Può essere abbinato anche a formaggi, purché stagionati e strutturati.

Pillole

Disciplinare
  • registrazione: 1996 DOCG
  • categoria vino: rosso
  • residuo zuccherino: secco
  • anidride carbonica: fermo
Zona di produzione
  • regione: Toscana
  • provincia: Siena
  • comune: Montalcino
Tipologie
  • Brunello di Montalcino
  • Brunello di Montalcino Riserva
Vitigni
Produttività massima
  • quintali uva / ettaro: 80,0
  • ettolitri vino / quintali uva: 0,68
  • ettolitri vino / ettaro: 54,4
Alcol minimo
  • Brunello di Montalcino: 12,5%
Servizio
  • temperatura: 18°C / 64°F
  • bicchiere: calice ampio
  • longevità: 10-20 anni
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook
Facebook Pagelike Widget
Happy wine!