Tecnologia

Decantazione

Il vino uscito dalla fermentazione, ma soprattutto il mosto proveniente dalla pigiatura, non sono mai un liquido particolarmente attraente. A causa delle sostanze in sospensione in essi contenute risultano torbidi e facilmente instabili; ciò significa che, in determinate condizioni, sono esposti a processi di alterazione o degradazione.

La decantazione è il trattamento più facile ed economico in assoluto: bastano infatti un contenitore, la gravità e un po' di tempo. Le particelle in sospensione nel liquido, più pesanti di quest'ultimo, sono maggiormente attratte dalla gravità e pertanto, in un certo lasso di tempo, precipitano sul fondo del contenitore. Questo processo, che molto spesso è agevolato mediante il raffreddamento, si può applicare indifferentemente al mosto o al vino e permette di aumentarne grossolanamente la limpidezza.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook
Facebook Pagelike Widget
Happy wine!