Casetta

#vitigno #baccanera #autoctono #trentino #veneto

La Casetta è un vitigno dal lunghissimo passato. Negli ultimi decenni è stato riscoperto e oggi è coltivato in piccoli appezzamenti della Vallagarina, in Trentino-Alto Adige e Veneto. Si presta bene sia alla produzione in purezza che al taglio di altri vini, generalmente destinati all'invecchiamento.

Degustazione

Rosso rubino intenso. Nei vini giovani emergono note fruttate di prugna e marasca che, con l'affinamento, lasciano il posto a sentori di cannella e tabacco. Nei vini giovani prevale una certa acidità, che si affievolisce con il tempo. Per questa sua caratteristica intrinseca, la Casetta è più adatta all'invecchiamento, durante il quale emergono piacevoli sorprese.

Profilo olfattivo

  • Floreale
    0%
  • Fruttato
    0%
  • Vegetale
    0%
  • Speziato
    0%

Profilo gustativo

  • ACIDO
    0%
  • Amaro
    0%
  • Sapido
    0%
  • Tannico
    0%

Classificazione

Trentino-Alto Adige e Veneto

Pillole

Sinonimi
  • Foja tonda
  • Maranela
  • Lambrusco a foglia tonda
  • Lambrusco Casetta
Zona di coltivazione
Grappolo
  • dimensione: medio-piccolo
  • forma: piramidale
Acino
  • dimensione: piccolo
  • colore: blu-nero
Fenologia
  • periodo germogliamento: precoce
  • periodo maturazione: medio-tardivo
  • produzione: abbondante
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook
Facebook Pagelike Widget
Happy wine!